Obbligati al nuovo Youtube

Obbligati al nuovo Youtube

Non siete ancora “passati” al nuovo Youtube ormai presente da quasi 3 anni?

Allora dovrete utilizzarlo, perché Google vi obbliga ad effettuare il passaggio a Marzo 2020. La attuale versione di Youtube, oltre ad avere una interfaccia grafica migliore ed intuitiva, offre funzionalità aggiuntive rispetto alle precedenti versioni di Youtube.

Qui vi lascio il mandato stampa.

Entriamo nel 2020 e nelle versioni precedenti mancano molte delle nuove funzionalità e dei miglioramenti di design che abbiamo introdotto negli ultimi 3 anni, comprese le richieste più importanti in base al vostro feedback (vedi l’aggiornamento più recente qui). Ecco perché la versione precedente sparirà a marzo e potrete accedere solo alle versioni desktop più recenti per godervi il meglio di YouTube.