WhatsApp: arriva il nuovo gestore di archiviazione

WhatsApp: arriva il nuovo gestore di archiviazione

La maggior parte di noi ha problemi di memoria insufficiente nello smartphone, e se avete WhatsApp, è probabile che sia anche colpa degli altri utenti (che vi mandano contenuti). Quindi i file e le immagini inutili che non vengono cancellate, rimangono lì, ad occupare memoria. A quanto pare, per risolvere questo problema, sta per essere rilasciato un gestore di archivazione all’interno di WhatsApp.

WhatsApp gestore di archiviazione

Come detto da Engadget, questa funzione è in fase di rollout e sarà disponibile per tutti entro poche settimane. Invece di aprire le singole chat e i gruppi per cancellare video e foto, possiamo utilizzare il nuovo gestore di archiviazione per velocizzare la pulizia della memoria e recuperare diversi gigabytes di dati.

Il gestore di archiviazione aiuta a identificare, selezionare ed eliminare i file più pesanti a prescindere dal gruppo o dalla chat in cui sono stati condivisi. La nuova funzione elenca i file in base alla dimensione e in ordine decrescente, rendendo più semplice decidere cosa eliminare per recuperare spazio in memoria. Per prevenire eliminazioni accidentali, il nuovo strumento mostra anche un’anteprima dei media salvati.

Il nuovo strumento è disponibile (o lo sarà) in Impostazioni> Utilizzo dati e archivio > Gestisci archiviazione. Se non vedete ancora il nuovo gestore di archiviazione in WhatsApp, non potete far altro che attendere qualche giorno.

Cosa ne pensate?